La Fonera 2.0

Da poco (oggi?) è possibile anche in Italia acquistare la nuova Fonera 2.0, ancora in versione beta per gli sviluppatori, che in pratica aggiunge una porta USB 2.0 alla Fonera+, aprendo un’infinità di nuovi orizzonti.

Fonera 2.0

Personalmente mi piacerebbe implementare le seguenti funzionalità:

  • NAS (collegando un disco USB o una pendrive la si rende disponibile in LAN tramite NFS o Samba o addirittura FTP)
  • Client aMule e Torrent (controllabili via browser per scaricare a PC spento, con possibilità di restringere l’accesso alla sola LAN o permettere anche l’accesso da Internet)
  • Videosorveglianza (collegando una Webcam, con tanto di rilevazione del movimento, visualizzazione immagine attuale, invio immagine via mail/FTP/SCP a intervalli regolari o su rilevazione del movimento, con configurazione via browser, magari con Zoneminder)
  • Funzionalità QRM (connettersi ad Internet non tramite cavo ma tramite rete wireless preesistente, utile per piazzare la Fonera in zone con migliore copertura)
  • Repeater in modalità QRM (se è attivata la modalità QRM, la rete MyPlace viene comunque creatae ripete la rete a cui ci connette)
  • Bridge LAN/MyPlace e QRM/MyPlace

Il problema è che ora il giocattolino costa la bellezza di 49,95 euro compresa spedizione, davvero troppo per le mie finanze attuali. Chiedo dunque la collaborazione di voi lettori: invito chiunque abbia la possibilità di donare, anche un solo apprezzatissimo euro, di farlo. Prometto di impegnarmi ad implementare queste funzioni nella Fonera 2.0, qualora riuscissi a comprarla. Chi è interessato può donare con PayPal:





19 thoughts on “La Fonera 2.0

  1. Nel caso in cui un generosissimo benefettore passi da queste parti si ricordi anche di me 😀 .
    A me attira molto…non vorrei però che poi in versione definitiva esca con qualche modifica hardware…ho chiesto a riguardo a Fon vediamo se mi rispondono.
    Per quanto riguarda la feature che hai elencato sono tutte fattibile apparte amule secondo me…nel mio serverino amuled si ciuccia un sacco di ram dubito che la fonera possa resistere.

  2. E così anche in Italia è possibile acquistarla….effettivamente sembrava strano che l’avessero limitata a Francia, Spagna e Germania.
    In Inghilterra era plausibile considerando che, come ha spiegato Martin (capo di Fon), la presa dell’alimentatore è quella standard europea diversa da quella UK.
    Dopo parecchi post sul blog di Martin che chiedevano perchè limitarla ai pochi stati iniziali…e forse dato che il numero di richieste ha superato l’ordine di 1000 unità costringendoli ad un secondo ordine…ecco che hanno deciso di estenderlo al resto d’europa (Uk compresa dove peraltro costa uno sproposito rispetto a quello che costa qui: 39,95 sterline sono circa 50 euro + spedizione!!!!!!)

  3. 50 euro sono tanti per quello che è a tutti gli effetti un router wireless? Il mio NetGear Rangemax l’ho pagato 130… 🙂

  4. Sono 40€ non 50…10 di spedizione ed è un access point non un router 😉
    Si credo siano tantini rispetto il mercato normale ma imho scenderà di prezzo quando uscirà la versione definitiva. Se non sbaglio la fonera+ costava 30€ appena uscita

  5. @Lazza: hai proprio un signor router! È 802.11n? Io in attesa che n diventi una specifica definitiva rimango fedele al caro WRT54G con DD-WRT (che oggi ha raggiunto il traguardo degli 80 giorni di uptime, senza mai un blocco).

    @monossido: avevo specificato che era compresa spedizione… 😀
    Spero comunque che cali di prezzo a breve.

  6. Da quello che vedo è un 802.11g con tecnologia MIMO e tecnologia proprietaria di Netgear per arrivare a 108 Mbps teorici (il doppio dello standard g). Ed esteticamente è molto bello 🙂

  7. @tutti sono 50€ + spese di spedizione solo in UK….nel resto d’europa (non ho guardato tutti i paesi, ma i principali) sono 40€ + spese di spedizione.
    Fatto strano…però forse in Uk aggiungono un secondo alimentatore per le prese UK…

  8. ciao. avevo postato sul forum pochi minuti fa l’arrivo della fonera 2.0 non vedendo questo… cmq.
    luca controlla paypal…

  9. Grazie mille Francesco, ti sono debitore!
    Appena riuscirò a mettere le mani sulla Fonera sarai il primo a saperlo!
    Peccato solo che su PayPal siano così stronzi da applicare le tariffe standard anche alle donazioni!

    Per chi fosse interessato qui c’è la discussione sul forum di FoneraWiki.

  10. @ Luca, mah non è quello… È che con lo scatto dei 35 cent ti rovina le donazioni di un euro. :-S

  11. Ho provato proprio ieri, spero che prenda in considerazione la mia idea, ho proposto come punto originale quello dalla videosorveglianza. Speriamo in bene! 😀

  12. Ci sono, è solamente un periodo in cui sono davvero parecchio impegnato.

    Sul fronte Fonera, sono in attesa di un calo di prezzo, 50 euro sono troppi per ora. 🙁

  13. La funzione NAS già c’è o meglio c’è un server ftp e uno smb per la gestione delle memorie collegate via usb ma a me nn funge benissimo.

    Non so però ancora se la causa è il firmware ancora troppo giovane o il mio pc o l’hdd…

    funziona, ma il mulo fa fatica a scaricarci sopra i file e se cerco di uploadare file da qualke mega mi dice che nn è possibile poichè manca spazio (300 e passa gb liberi)

  14. Pingback: Lublog » Blog Archive » Fonera 2.0 out!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *