Usare la Fonera come repeater wireless

È sicuramente utile usare la Fonera come scheda wireless, ma a volte è necessario andare oltre ed usare l’ormai leggendario scatolotto bianco per ripetere la rete desiderata per fornire accesso a tutte le nostre periferiche con wireless integrato (portatili, cellulari, palmari, console…). Grazie a DD-WRT questo è possibile con un minimo sforzo.

Fonera

Il mio consiglio è di fare tutte le modifiche connettendosi via cavo alla Fonera, dato che cambiando le impostazioni relative al Wireless cadrebbe la connessione wifi.

Il primo passo è disabilitare il firewall, che è sostanzialmente inutile dato che siamo dentro alla nostra LAN: bisogna andare in Security, impostare “SPI Firewall” su Disable e cliccare su “Apply Settings”.

Disabilitare il firewall

È ora il momento di passare la Fonera su una subnet diversa rispetto a quella della rete principale: cercare di realizzare un bridge crea spesso problemi, quindi è meglio evitare. Andare quindi in Setup e impostare “Local IP Address” su  192.168.5.1, ad esempio, quindi di nuovo “Apply Settings”. Al posto del 5 è possibile mettere qualunque valore tra 0 e 254.

Impostare l'IP locale

Dopo questo cambio di IP è necessario assegnare al computer un IP presente in questa subnet, e il metodo più semplice per fare ciò è usare DHCP: una bella shell, sudo dhclient e il gioco è fatto.

Il terzo passo è dire alla Fonera di prendersi automaticamente un IP dalla rete wireless principale, per semplificare la configurazione. A questo scopo è necessario andare in Setup e selezionare “Automatic Configuration – DHCP” in “Connection Type” nella sezione “WAN Connection Type”. Qualora servisse un IP statico basta selezionare “Static IP ed inerire i dati necessari. Ovviamente un bell'”Apply settings” per salvare.

Prendere l'IP con DHCP

Se la rete a cui connettersi è protetta (e lo è,.vero? :D) bisogna scegliere il tipo di crittografia e inserire la password in Wireless/Wireless Security, quindi confermare con “Apply Settings”.

Impostare la cirttografia

E ora si va con il piatto forte: la selezione della rete a cui connettersi. È sufficiente andare in Wireless, selezionare “Client” come “Wireless Mode” e immettere l’SSID della rete principale, per poi cliccare il caro “Apply Settings”.

Impostare wireless Client

Prima di attivare il repeater, conviene provare la connessione attraverso il cavo ethernet. Se tutto funziona passiamo all’ultimo punto.

Sempre in Wireless, bisogna cliccare su “Add” (nella sezione “Virtual Interfaces”, inserire l’SSID del nostro ripetitore (i più pigri possono anche lasciare “dd-wrt_vap”) e cliccare “Apply Settings” per l’ultima volta.

Impostare wireless Repeater

Se tutto è andato per il meglio è possibile navigare su Internet anche dal repeater. Teniamo presente che di default non è presente nessuna protezione, quindi se vogliamo (e vogliamo, ve lo dico io :D) proteggere il repeater basta andare in Wireless Security, e usare una bella passphrase WPA2-AES, magari da 63 caratteri alfanumerici mixed case. È importante la protezione soprattutto perché il ripetitore permette di entrare nella LAN, con il vantaggio di non essere raggiungibile da essa, e quindi si può agire indisturbati, dato che quasi nessuno usa un firewall tra PC e LAN.

Spero di essere stato utile, resto a disposizione per chiarimenti e aiuti tramite i commenti.

39 thoughts on “Usare la Fonera come repeater wireless

  1. a me il repeater di freewlan non da problemi
    l’unico motivo per usare dd-wrt è la possibilità di mettere tutto in bridge sulla stessa sottorete…in passato ho provato e funzionava bene!

  2. Hai ragione, FreeWLAN funziona egregiamente per questo, e tutto sommato è anche più facile da configurare.
    Diciamo che questa guida l’ho fatta più che altro per chi ha già DD-WRT e per chi non vuole o non può condividere la connessione.

  3. Grazie Luca, per la pratica guida che hai realizzato in così breve tempo
    avrei 2 dubbi da vero nibbio, prima di tutto il fimware delle mia fonera è diverso dal tuo, lo scaricato da questa pagina, va bene lo stesso?
    poi, il comando sudo dhclient vale se si è in ambiente linux, io che uso XP per assegnare al computer un IP presente nella subnet basta che vada sulle proprietà Protocollo Internet TCO/IP della scheda wifi del mio notebook, o quel comando va dato sulla Shell dei comandi che si trova su:
    Amministazione>>Comandi della Fonera?
    Ancora grazie e Ciao

  4. La tua versione del firmware va bene, se vuoi c’è anche la versione RC7 che è uscita di recente, ma flasharla non è semplicissimo, spero di riuscire a scrivere una guida al più presto.
    Comunque per l’IP intendevo del computer, basta che glie ne assegni uno manualmente nella stessa subnet, dhclient serve per prendersi rapidamente un indirizzo tramite DHCP, ma nulla vieta di farlo a mano.

  5. e se volessi utilizzare la fonera come repeater ma vedere gli altri pc collegati al router principale????
    ora non riesco a vedere gli altri pc collegati al router principale tp-link….

  6. Strano, dovresti vederli, hai provato a pingarli?

    In ogni caso puoi provare a mettere tutto in bridging.

    Se hai bisogno di ulteriore aiuto ti invito ad iscriverti al nostro forum.

  7. provato ma nulla. lui mi ripete la rete ma non mi fa vedere i pc collegati alla rete principale. quindi non riesco a condividere le cartelle.

  8. no se non li vedo……
    eppoi mettendo come ip 192.168.5.1 la fonera mentre il tp-link ha ip 192.168.1.1 penso sia dovuto a questo

  9. Non è detto, magari la condivisione accetta le connessioni solo dalla stessa subnet. Comunque potresti provare a mettere il PC collegato alla Fonera in DMZ, oppure tentare con un bridge. O ancora ad installare un server FTP sui computer a cui vuoi accedere.

  10. Ciao ho provato a seguire la guida ma c’e un punto in cui la mia fonera si blocca, sembra quasi che perda tutti gli ip
    Il punto in cui si blocca è “Automatic Configuration – DHCP” faccio applay settings esce la finestrella del caricamento ma rimane bloccato (ho anche aspettato parecchio una decina di minuti) disattivo la scheda di rete e la riattivo e nn si prende piu la configurazione con dhcp.
    La mia fonera è eguipaggiata con un firmware dd-wrt 24v rc6 pensate che sia per quello?? Perche ho letto qua sopra http://www.dd-wrt.com/wiki/index.php/Repeater_Bridge chela rc6 nn funziona ma da altre parti ho letto che a qualkuno andava.
    Ciao

  11. Sicuramente ti conviene passare all’ultima versione disponibile, comunque non credo sia quello la causa.

    Prova comunque ad impostare a mano l’indirizzo della WAN.

  12. Salve,io avrei un dubbio.Siccome di recente ho acquistato un repeater della smc,non sono mai riuscito a farlo funzionare perche il mio router principale(un netgear wgt624)non ha la funzionalità WDS.volevo chiedervi se la compatibilità con WDS è obbligatoria per espandere la rete wireless oppure con la mia fonera potrei espandere la rete senza cambiare il router principale?grazie in anticipo

  13. WDS non è necessario, se non sbaglio non è neanche stato approvato come standard
    freewlan funziona nel cosidetto QRM (quasi repeater mode) crea un device in modalità managed che prende il segnale (come se fosse una qualsiasi chiavetta wireless) e un altro master per ripetere il segnale

  14. Ciao a tutti!
    Innanzitutto grazie per la guida chiarissima e molto utile!

    mi stavo domandando poi, sono l’unico che non riesce ad accedere ad internet se imposta un criptaggio diverso da wep (o senza chiavi)?

    voglio dire, se provo wpa, wpa2 wpa2mixed, non riesco a venirne fuori, mentre con il wep (scrausissimo…non lo voglio!) funziona a meraviglia??

    consigli?

    grazie!!:)

  15. @wpa-lover:
    Non ho capito bene il problema: se attivi WPA non riesci a connetterti al router (a proposito, che modello è?) dai tuoi dispositivi wifi oppure con la Fonera repeater?

  16. il problema lo riscontra la fonera (e di conseguenza io 🙂

    La cosa è molto strana, se sul mi linksys WAG54G2 attivo un protocollo come wpa, wpa2, wpa2-mixed (e ovviamente lo imposto anche sulla fonera nella sezione del repeater per intenderci) i due router non riescono a sincronizzarsi-comunicare;
    a questo punto, io posso effettuare l’accesso (wired o wireless, anche con protocolli come wpa) sulla fonera, ma da questa non arriverò all’altro modem…

    spero di esser stato chiaro

    (mi sarebbe piaciuto provare a cambiare “modalità” sul linksys con il wpa – della serie tkip, aes, ma posso solo selezionare tkip-aes – assieme, combinati, non saprei come dire..)

    a te (luca o chiunque legga 🙂 per caso capitano problemi del genere?
    che codifica usi?

    grazie dell’aiuto..

  17. Nei miei test ho notato che la Fonera repeater funziona bene solo con WPA-TKIP, quindi niente WPA-AES o WPA2-AES, e tutt’ora ho una Fonera configurata repeater (in bridge) del mio WRT54G che usa WPA-TKIP (scelta obbligata, dato che l’Aladino non supporta WPA2).

  18. quindi devo mettermela via e usare la wep?!
    il mio router (linksys) non mi permette di scegliere tra aes o tkip, ma mi costringe a lasciarli combinati…

    peccato…anche se però mi suona strano…voglio dire, la fonera ha sempre funzionato con il wpa2, e con questo firmware mi crea una rete wireless wpa2, e funziona (oltretutto)…
    quindi non capisco perchè quella del linksys non la digerisca…

    centra niente il tipo di autenticazione (chiave condivisa o sistema aperto?)?
    per i miei test no…ma non si sa mai…

    dite che magari qualche altro firwmare (openwrt?) potrebbe funzionare?

    grazie!

  19. Non ci posso credere!!
    funzionaa!

    per chiunque avesse problemi come quelli che ho avuto io, posso dirvi (non so se sia stato io lo stupido che non sa bene come funzioni l’autenticazione wpa) come ho risolto:

    sul router (nel mio caso il linksys attaccato all’adsl) impostate protezione wpa, wpa2 chi più ne ha più ne metta, con algoritmo “aes+tkip”, mentre sul fonera, impostate sempre lo stesso livello di codifica (wpa o wpa2) mentre come algoritmo non fate come me (che avevo settato aes+tkip, in modo che fossero uguali e che funzionasse) ma tkip (potete provare anche aes, a me così funziona e non lo tocco!!:)

    grazie ancora ragazzi,
    buon divertimento 🙂

  20. Salve a tutti, ho 1 problema che non riesco assolutamente a risolvere con il mio nuovo router D-Link DSL 2740B e la famosissima Fonera con software crackato DD-Wrt. Eseguo tutte le operazioni descritte in giro per la rete e fino a quando avevo il vecchio Linksys Wag300N, nessun problema. Adesso quando entro nel Setup della Fonera, eseguo tutto ma quando devo indicare alla fonera quale router e quale segnare amplificare, si creano i problema. Praticamente entro nella sezione “Status” e poi “Wireless”, in basso clicco su “Site survey” e dovrebbe uscire il nome del mio router, poi cliccare su Join e completare l’assegnazione. Ma come si vede dalla foto, il mio router sotto Open c’è scritto NO, mentre con il vecchio c’era SI. Questo purtroppo non mi permette di allineare i due modem. Come devo fare?? Non so più dove sbattere la testa, anche perché il D-link è anche nuovo e non ho ancora dimestichezza con i comandi. So che è un po’ difficile, ma spero di essere stato abbastanza chiaro e spero che qualche anima buona mi dia una mano. Grazie ciao!

  21. Devi innanzi tutto scoprire che tipo di protezione usa il router a cui ti vuoi connettere (WEP o WPA), oltre a conoscere la relativa password, ovviamente, dopodiché proseguirai con le operazioni descritte nella guida fino alla fine, salvo poi andare in wireless/wireless security, scegliere la il tipo di protezione usato nella rete, inserire la passphrase e cliccare apply settings.

  22. Grazie 1000 per la risposta così veloce, putroppo se il problema fosse stato questo lo avrei già risolto. Il fatto è ke so con precisione la pw e il tipo di chiave, infatti ho inserito 1000 volte correttamente, ma non va. Quando usavo il Linksys ma usciva la voce Yes, ora invece esce NO quindi tutto quello ke faccio dopo è inutile xkè poi quando vado su Status /wirless in basso non mi porta nessun router da qui amplifica il segnale, nonostante abbia cliccato su Join e mi sia uscito il solito messag : “Successfully joined the following networks as a client”

  23. Alfonso tieni conto che alcune versioni di dd-wrt hanno dei problemi proprio con la wpa e wpa2 in client/repeat mode, ti consiglio di probare a disabilitare la crittografia sul d-link per verificare il funzionamento, salvo poi riabilitarla nel modo più opportuno.

  24. Io ho una fonera DDWRT in bridge con un Linksys WRT54G (anch’esso con DDWRT) e crittografia WPA abilitata (non ho mai provato WPA2 perché l’aladino non la supporta)

    @Alfonso: Dopo “Successfully joined the following networks as a client” se non sbaglio bisogna cliccare continue e si viene portati in wireless settings, dove bisogna cliccare apply settings e poi andare in wireless security per impostare la password.

  25. Si infatti è quello che faccio, continuo la configurazione, metto la Wpa sia al D-link ke alla fonera e metto tutto su apply. Però dopo averla riavviata vado sul setup e non trovo nessun router da cui la fonera deve prender il segnale. Non so perchè! cmq ora provo anche a disabilitare la chiave, ma se fosse questo il problema purtroppo mi vedo costretto a togliere la fonera xkè mi serve obbligatoriamente una chiave! cmq grazie ancora

  26. Avevate ragione, ho tolto la WPA al D-link ed è comparsa la scritta Open Yes, ho finito le operazioni e ora vi sto parlando dalla fonera 😀
    Però adesso come faccio senza chiave?? provo un pò a vedere qualche chiave supportano i due router insieme?

  27. Alfonso, close e open indicano solo se l’ap ha impostata una chiave di crittografia o meno e non implica la possibilità di collegarcisi, infatti basta che il client (in questo caso la fonera) abbia il tipo giusto di crittografia impostata.
    Quindi se imposta la wpa sul d-link, la fonera lo vedra closed, a questo punto imposta il wpa anche sulla fonera e così dovrebbe funzionare.
    Se non funziona io provere ad oggiornare il firmware della fonera ad uno più recente. Che versione hai ?

  28. Leggendo la guida in alto trovo una inconcruenza.
    Il titolo parla di repeater e poi il wireless mode viene settato come Client.
    Sono due cose molto diverse e questo cambia completamente la cosa a livello di protezione.
    In modalità repeater significa che il fonera ripete il segnale wireless e volevo sapere in questo caso: la WPA è supportata?
    In modalità Wireless Client la wpa è supportata sicuramente ma i pc possono connettersi al fonera solo via lan.
    In modalità Repeater finora non sono riuscito a trovare nessun repeater che supporta la wpa ma solo la wep.
    Chiedo se sono in errore, cioè in modalità wireless repeater il wpa funziona?

  29. La Fonera non funziona come un repeater tradizionale: viene configurata come client per la rete principale, e poi viene impostata la creazione di un secondo access point che dia in realtà la connettività tramite la rete cui è connessa la Fonera stessa.
    Questo può avvenire tramite la modalità Client “semplice”, in cui il secondo access point è in una subnet diversa, o in Client “bridge”, che significa che sono sulla stessa subnet.
    In ogni caso, anche configurando la Fonera per creare la rete da lei creata con gli stessi parametri (SSID e protezione) della rete “principale” si avranno sempre 2 access point distinti, lo stesso risultato che si avrebbe collegando allo stesso switch 2 access point configurati in modo identico, con la differenza che la Fonera non necessita di un collegamento fisico alla rete principale.

    Spero di essere stato chiaro, se hai altre domande sono a disposizione.

  30. Salve a tutti.
    C’e’ una cosa che non capisco. Quando configuro la mia fonera 1 (FreeWLAN Addon 0.97) in QRM ad un altra fonera (unpatched) ottengo il pairing dei 2 devices ma poi non riesco a dire al PC di connettersi al secondo. Una scansione di rete (wpa_supplicant, sotto Linux) mi mostra il MAC del device in QRM ma non vi associa nessun SSID.
    I due SSID sono impostati diversi, e io immagino che dovrei vederli entrambi (ammesso siano in Range, ovvio) e decidere a quale connettermi, no?

    Ho provato anche con La fonera 2.0n! Stessa storia! Sono io che non ho capito come finziona il QRM???

  31. Salve a tutti. Io ho provato a configurare la fonera come descritto da te e funziona bene solamente che dai pc che ho collegato con la fonera che fa da ripetitore con indirizzo 192.168.5.x riesco a vedere i pc dell’altra lan con indirizzo 192.168.1.x mentre se voglio fare al contrario non va! Sapreste aiutarmi? Grazie mille.

  32. Ciao Enzo, il comportamento che hai descritto è normale con questa configurazione di rete, per avere una completa “estensione” della rete dovresti impostare il tutto in modalità Bridge, che dalle mie prove risultava avere spesso dei problemi.

    Se il computer collegato alla Fonera è uno solo, puoi ovviare all’inconveniente mettendolo in DMZ, cioè andando in NAT/QoS, quindi in DMZ ed inserendo lì l’IP del computer (che sarà del tipo 192.168.5.x)

  33. Ciao e grazie mille per l’articolo è utilissimo! Mi servirebbe ancora un piccolo aiuto o consiglio.
    La mia situazione è la seguente sono uno studente universitario a cui attraverso una borsa di studio hanno dato un appartamento attaccato alla residenza universitaria in cui è presente una rete wifi a disposizione degli studenti. Il segnale in casa arriva solo in alcuni punti vicino le pareti in direzione della residenza. Per evitare di stare ad inseguire la connessione ho utilizzato la fonera con dd-wrt come repeater è adesso ho la rete in tutta la casa. Il problema però è la velocità…riesco a navigare e sentire la radio ma appena provo a vedere un video…vedo tutto a scatti. Penso che dipenda molto dalla qualità del segnale che arriva alla fonera (solo il 7% con segnale -89 e rumore -96 ) avevo quindi pensato di aumentare leggermente la sensibilità della fonera, forse in questo modo riuscirei a migliorare quel tanto che basta la velocità per poter navigare tranquillamente. Su qualche forum consigliano di portare il TX power a 20 dbm ma non so se sia la soluzione giusta o se piuttosto no debba prendere un’antenna migliore…tu cosa mi consigli?

  34. Il segnale che ti arriva è davvero basso, non mi stupisco che ci siano problemi. Aumentare la potenza di trasmissione non migliorerà la situazione, perché non dipende dalla Fonera il segnale che ti arriva dall’esterno… Temo che l’unica sia prendere un’antenna migliore.

  35. Ciao Luca , cerco un po d’aiuto ; ho un router wirelles Draytek + secondo router Netgear Wndr3700 con firmw modd della DD-WRT

    tempo fa ho già provato nel configurare il Wndr come repeater di segnale sempre con DD-WRT anche se dopo un periodo di prova abbandonai tale configurazione in quanto non fui soddisfatto della qualità del segnale che estendeva appunto il netgear . Ora sto riprovando nuovamente a settare il Wndr come repeater per estendere segnale in vari punti della casa ; problema che adesso non ricordo più esattamente come va configuarato il Wndr3700 con DD-WRT .. ho letto la guida ma non sto riuscendo lo stesso a venirne a capo .

    domanda 1 : sia router draytek che il secondo router dovranno avere per forza stessa nominativo di rete SSID ??
    doman 2 : in DD-WRT come vado a settare il router , visto che già nel router Draytek ho già abilitato la funzione AP e immettendo il relativo Mac Address del secondo router ,, ho già provato quindi sia su AP, Client; Client Bridge ma sul pc non mi arriva rete comunque .
    Grazie

  36. conquesto hack si traforma questo fonera in un ripetitore per il wi-fi , i dati arrivano tramite cavo e lui li ritrasmette in wireless ? inoltre quando dici che con uno switch funziona in modo opposto al normale intendi che diviene una sorta di chiavetta wireless per far ricevereil segnale a periferiche non wifi ?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *